Complice la bella stagione ti sei improvvisamente accorto che ti serve una nuova idropulitrice. Che tu sia un professionista oppure un novello fai da te, vediamo insieme quali sono i parametri da considerare per capire quale idropulitrice scegliere. Entrando in qualsiasi negozio troverei molteplici idropulitrici dalle forme e dalle dimensioni più strane, che funzionano sia ad acqua calda che ad acqua fredda, oppure modelli con pressioni molto elevate (che magari non servono al tuo scopo) ed altre con motore a scoppio.

Se usi per la prima volta l’idropulitrice e sei in difficoltà, clicca qui per capire come usare correttamente l’idropulitrice.

I parametri da tenere in considerazione per capire quale idropulitrice scegliere (che è giusto conoscere anche se non sei un tecnico) sono:

PORTATA quantità massima di aqua utilizzabile nel tempo di un’ora (in sostanza maggiore sarà la portata, e minore sarà il tempo necessario per pulire la superficie nello stesso punto. L’unità di misura è litri per ora (l/h)

PRESSIONE si esprime in (B) Bar e misura la forza con cui esce l’acqua dalla lancia. Ovviamente a pressione maggiore corrisponde una maggiore azione pulente.

POTENZA intesa come potenza del motore interno, e ciò che regola la pressione e la portata ed incide nei consumi (di elettricità o gasolio o benzina) e nell’usura della macchina.

ACCESSORI per capire quale idropulitrice scegliere devi tenere conto degli accessori che più si adattano al tuo scopo (bocchette, spazzole, prolunghe, detergenti) e capire se sono forniti nell’imballo del prodotto e se devono essere richiesti a parte.
TIPO DI POMPA

Con motore a scoppio alimentate a gasolio o benzina sono in genere più robuste e facilmente trasportabili per lavori distanti dalle prese elettriche

Elettrica sono quelle di uso più comune a livello domestico e necessitano della corrente elettrica per avviare il motore.

Ad acqua calda, rimuove tutti i generi di sporco anche quello più ostinato ed ha una funzione di maggior igienizzazione. Spesso l’idropulitrice ad acqua calda ha un motore interno che scalda l’acqua ma talvolta necessita di essere alimentata direttamente da acqua calda*.

* Alcune idropulitrici raggiungono temperature molto elevate e quindi possono risultare potenzialmente pericolose.

UNA PICCOLA DRITTA CHE VALE SEMPRE: se il valore della pressione è alto, ma non hai abbastanza acqua nel serbatoio l’idropulitrice risulterà alquanto scomoda o poco utile, perchè sarà da ricaricare più e più volte. Occhio quindi al valore della PORTATA per capire quale idropulitrice scegliere.

Ferramenta Veneta ti propone nel suo punto vendita specializzato un ampia gamma di idropulitrici ma ti consigliamo i 3 prodotti più venduti e richiesti:

Il prodotto per il fai da te più economico – Idropulitrice Karcher K4 Full Control Home

Il prodotto per l’utente più esperto (il più scelto) – Idropulitrice acqua fredda Karcher K7 PLUS Full Control

Il prodotto per la pulizia professionale – Idropulitrice acqua fredda Karcher HD 5/15 C